Occhiali Da Sole Uomo Ray Ban 2016

Per preparare la pasta all versate la farina a fontana e mettete al centro le uova e il sale. Con la forchetta iniziate a sbattere le uova partendo dal centro e via via allargandovi incorporate la farina un poco alla volta. Continuate impastando con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

Vent’anni dopo gli restano il suo matrimonio fallito con la più bella ragazza del liceo, due figli adolescenti e il rimpianto di non aver fatto la cosa giusta sotto il canestro. Come nella migliore tradizione hollywoodiana gli verrà fornita una seconda possibilità per rivivere la sua adolescenza e per aggiustare un destino da perdente. 17 Again è l’ennesimo teenager movie che va ad aggiungersi a quello che a tutti gli effetti è diventato un vero e proprio genere dentro al genere: “ritornare” adolescenti (Mai stata baciata) o sperimentare l’età adulta (Big, 30 anni in un secondo) per riscoprire un altro se stesso, quasi sempre quello buono e giusto.

Il suo ruolo è quello del sadico e spietato sergente Barnes, guadagnandosi una candidatura all’Oscar come miglior attore non protagonista (soffiatagli da Michael Caine per Hannah e le sue sorelle) e un Golden Globe.I film meno apprezzatiPurtroppo, il resto della sua filmografia affonda in ruoli sempre uguali in titoli come: Chi protegge il testimone (1987) di Ridley Scott; Sulle tracce dell’assassino (1988) con Sidney Poitier; Betrayed Tradita (1988) che considera il suo film preferito; Sliver (1993) con Sharon Stone, che lo farà nominare al Razzie Award come peggior attore non protagonista; e Bionda sotto scorta (1994) di Dennis Hopper.Il cinema di serie ASpiccano invece: il suo secondo film con Oliver Stone Nato il 4 luglio (1989) con Tom Cruise; il giallo corale Conflitto d’interessi (1998) di Robert Altman, con Robert Duvall e Kenneth Branagh; e il thriller Training Day (2001) con Denzel Washington.Il ritorno con InceptionPoi Berenger ritorna al piattume recitativo con The Hollywood Sign (2001) con Rod Steiger e Burt Reynolds, D Tox (2002) con Sylvester Stallone e Kris Kristofferson e Faster (2010). Una nuova spinta sembra arrivare da Christopher Nolan che, invece, lo sceglie per affiancare Leonardo DiCaprio, Ken Watanabe, Joseph Gordon Levitt, Marion Cotillard ed Ellen Page nello stupendo Inception (2010), dove veste i panni dell’uomo d’affari Browning.Vita privataTom Berenger si è sposato ben tre volte. La prima volta con Barbara Wilson (1976 1984) dalla quale sono nati Allison e Patrick Moore.

Be First to Comment

Lascia un commento