Ray Ban Rb8305

Pensiamo a Bridget Jones, la grassottella che le batte tutte. Certo erano film ben fatti, ma soprattutto erano identificazione. Nel caso di La rivincita delle bionde la categoria è ancora più vasta. Ma tutto sommato stato una piacevole sorpresa. Titolo originale, trama originale e un mix di personaggi che presentano problemi sociali noti e sempre di interesse sociale. Per passare da “noi siamo i Miller” a “come ti spaccio la famiglia”, il tipo o la roba se l fumata di brutto o era mosso da venali motivi di Mainstream.Per quanto riguarda il film, parte bene.

Spedisce in Paradiso con le rime e snocciola autoironia senza far rimpiangere altri grandi nomi black del cinema americano (Martin Lawrence e Chris Tucker).Michael Elliot Epps nasce a Indianapolis, in Indiana, il 18 novembre 1970 da una famiglia allargata. chiara a tutti, fin dall’infanzia, la sua propensione a far ridere gli altri e per questo viene incoraggiato dai genitori a coltivare il suo talento comico che esploderà sui palchi liceali in alcuni esilaranti monologhi ironici.Trasferitosi ad Atlanta, lavora con il Comedy Act Theater, prima di spostarsi a New York City, dove invece farà parte del Def Comedy Jam dal 1995, con conseguente tour che sancirà il suo particolare stile di humour afroamericano, che sembra non poter fare a meno di scherzare sui fumatori di marijuana e su altri personaggi tipici del ghetto nero. Personaggi che poi trasporterà perfettamente anche al cinema.Doppiatore di Sonny nella versione americana di Il dottor Dolittle 2 (2001), ha recitato con Method Man e Redman in Due sballati al college (2001) e ha ritrovato Ice Cube in All About the Benjamins e nel seguito di Next Friday, Friday After Next.

Cambio di passo per Alexander Wang, da due anni alla guida di Balenciaga. La location esce dallo spirito atelier e diventa pi glamour: un cubo lucente e scuro, dove il pavimento una lastra trasparente a cui sottende una rete di esagoni metallici da cui emanano nuvole di fumo. Il ritmo veloce, la musica incalzante.

Fatti e fattacci dei componenti di una famiglia benestante. Un professore tenta la scalata politica aiutato da un ragioniere, che gli mette incinta la sorella. La sua segretaria, fidanzata del ragioniere, per ripicca diventa sua amante. IL Qui le acque potrebbero essere più movimentate: tutti ovviamente si aspettano che l’Argentina arrivi in carrozza agli ottavi, ma anche in epoca recente l’Albiceleste ha fallito il girone e sopratutto ha rischiato di non arrivare nemmeno in Russia. Da questo punto di vista allora l’Argentina potrebbe davvero fare più fatica di quanto lecitamente atteso, pur avendo talento sconfinato; a dare fastidio per il primo posto sarà sicuramente una Croazia che però deve dimostrare di saper fare il salto di qualità, mentre sarà interessante scoprire cosa riuscirà a fare l’Islanda che, alla prima partecipazione di sempre alla fase finale di un Mondiale, ha dimostrato che i quarti raggiunti agli Europei non erano un risultato estemporaneo e ci credono davvero. Resta la Nigeria: per tre volte è arrivata agli ottavi e potrebbe farlo ancora, pur se rispetto alle versioni del passato ha qualcosa in meno, ha un gruppo ancora piuttosto giovane e forse parte come fanalino di coda del gruppo.

Be First to Comment

Lascia un commento