Ray Ban Uomo Occhiali Da Sole

Cresciuto nel quartiere East Sheen di Londra, Tom Hardy fa le sue prime apparizioni in serie o film a sfondo militare. Dopo aver studiato recitazione in diverse, rinomate scuole d’arte drammatica londinesi (tra cui il Drama Center e la Richmond Drama School), ottiene il ruolo del soldato semplice John Janovic nel serial Band of Brothers (2001) della HBO e coprodotto da Steven Spielberg.Il debutto sul grande schermo, nello stesso anno, è con Black Hawk Down di Ridley Scott, la ricostruzione mozzafiato degli avvenimenti di alcuni elicotteri durante la guerra in Somalia. Nel 2002 gira in Maghreb Simon: An English Legionnaire, dove interpreta un soldato inglese nella Legione Straniera.

Torna alla recitazione con le miniserie: Anni ’50 (1998), Anni ’60 (1999), Un maresciallo in gondola (2002), Benedetti dal Signore (2004) e O la va o la spacca (2004).Nota a tutti è la forte filantropia di Greggio che da anni devolve parte dei suoi guadagni editoriali e televisivi per comprare delle incubatrici, ma pochi sanno che è forte anche la sua passione per il calcio, dato che è stato presidente e giocatore della squadra Corbetta. Conduttore del programma “Veline”, è il direttore del Monte Carlo Film Festival de la comédie e nel 2008 viene diretto da Pupi Avati in Il papà di Giovanna. Nel 2011 torna sul grande schermo nella doppia veste di regista e protagonista della commedia Box Office 3D, parodia dei maggiori successi cinematografici degli ultimi anni.La coppia del telegiornale satirico più famoso d’Italia si ritrova in un film tv che andrà in onda su Canale 5, per la regia di Carmine Elia, il prossimo autunno, ad ottobre molto probabilmente.

Supreme Court Records, United States, 2011. Paperback. Condition: New. Anthony Hopkins ed il suo insaziabile alter ego, il Dr. Hannibal Lecter?! Ve lo svelo subito: entrambi amano dipingere “deliziati” da un sottofondo di musica classica , lasciandosi estasiare dinanzi all’incanto dei paesaggi toscani.Ed è proprio questa travolgente attrazione per l’arte che ha condotto l’Academy actor gallese in quel gioiello etrusco chiamato Cortona, piccolo borgo medievale che si riposa sulle alture della rigogliosa Toscana, stimolata nei suoi cinque sensi dalla settima edizione del Festival del Sole, dove la star hollywoodiana si è presentata nella duplice ed inconsueta veste di artista visivo e compositore. E noi, lo abbiamo incontrato per voi..

Musiche sognanti e apprezzabili di Antonio Pinto, fotografia in filigrana finissima del brasiliano Alfonso Beato e scenografia fedele e curiosa del tedesco Wolf Kroeger. Un film che avrebbe potuto sfiorare gli apici del capolavoro, ma che purtroppo rimane imbavagliato nell troppo sovrapposto e disordinato, bench i contributi tecnici e le interpretazioni mostrino un valore che va assolutamente e positivamente considerato.Tratto dal romanzo di Gabriel Garcia Marquez “l ai tempi del colera”e un film americano del 2007. Ambientato agli inizi di un Novecento, per la regia di Mike Newell, racconta il desiderio lungo una vita, di un uomo e del suo cuore, in un tempo martoriato dalle passioni e dal colera.

Be First to Comment

Lascia un commento